Not Safe For Work

Not Safe For Work

venerdì 2 marzo 2018

Racconto 4.

Adorava sentire le sue unghie che attraversavano la pelle fino a sfiorare la carne..
Le sentiva ancora quando poggiava la sua schiena nella sedia dove era solito sedere nelle sue riunioni di lavoro.
Era presente in ogni momento della sua giornata, ed ogni volta che sentiva quel pizzico di bruciore il suo capo si abbassava come a pronunciare quelle 2 parole di gratitudine:
Grazie Padrona

scritto da Gianni Fedele

Nessun commento:

Posta un commento

Copyright

Copyrighted.com Registered & Protected 
9659-NUMU-ZC4E-QPRG

AddToAny