Not Safe For Work

Not Safe For Work

sabato 20 gennaio 2018

Pensiero di oggi

Rifletto spesso sul significato di Appartenenza, in ambito BDSM e specificamente D/s perché penso che proprio per la natura particolare di questo tipo di "relazione" il concetto di Appartenenza e Amore in una relazione D/s abbia valenze più profonde rispetto a quel che è un normale rapporto vanilla (anche se certamente a volte vale l'esatto contrario).
Ovviamente, ma ci tengo ugualmente a chiarirlo, io mi riferisco sempre a rapporti costruiti su basi di assoluta serietà e sincerità da ambo le parti, cosa che purtroppo non è poi così scontata ne' nel mondo vanilla ne' in quello BDSM.

Appartenere significa sostanzialmente avere una tale tensione emotiva verso l'altro da desiderare di donarsi completamente: anima, mente e corpo, senza per questo aspettarsi o pretendere che l'altro faccia lo stesso.
Molte sono le teorie che si fanno rispetto al quesito se Appartenenza presupponga amore: io penso che siano due cose un po' diverse, perché il concetto di "amore", per come è comunemente inteso, è un dare e ricevere viaggiano in pari misura, mentre invece uno slave che Appartiene sviluppa nel tempo per il sua Dom un sentimento di Amore profondo che Dona senza nulla pretendere, ed il desiderio/capacità di AmarLa cresce in lui a prescindere da ciò che egli riceve in cambio.


Credo che sia basilare che ognuno dei due componenti la coppia D/s abbia ben chiaro qual è il proprio "centro" prima di imbarcarsi in un'avventura di questo genere, proprio perché Appartenere e Appartenersi sono un concetto bellissimo, ma possono risultare pericolosi: l'equilibrio personale è alla base di ogni nostra azione e di ogni tipo di relazione, perciò quando si tratta di Donarsi reciprocamente com'è in un rapporto D/s, avere un centro di noi stessi molto equilibrato è fondamentale per evitare nello slave il fenomeno della DIPENDENZA MENTALE che è estremamente dannoso per il suo benessere psicologico.


1 commento:

  1. "l appartenenza è avere gli altri dentro di sè" (gaber)
    "Appartenere significa sostanzialmente avere una tale tensione emotiva verso l'altro da desiderare di donarsi completamente: anima, mente e corpo, senza per questo aspettarsi o pretendere che l'altro faccia lo stesso" sicuramente vero ma come sottomesso mi aspetto, mi auguro che tutto ciò procuri piacere alla Signora.
    però non credo che sia amore per lo meno nel significato più comune del termime

    RispondiElimina

Copyright

Copyrighted.com Registered & Protected 
9659-NUMU-ZC4E-QPRG

AddToAny