Not Safe For Work

Not Safe For Work

venerdì 26 gennaio 2018

Appartenenza

- Ma tu esattamente cosa vuoi da Lui?
- Niente. É questo il bello: non voglio proprio niente.
- Cioè.. non vuoi stare con Lui?
- Io "STO" con Lui.
- Sì. Ok. Una sera. Un pomeriggio. Questo non é stare insieme.
- Ah, no?! A me pare proprio di sì.
- Dai... hai capito...
- No. Sei tu che non vuoi capire. Tutti con quest'ansia di incasellare i rapporti, di dare un nome alle cose. Io e Lui semplicemente STIAMO. Condividiamo del tempo e, in quel tempo insieme, semplicemente STIAMO BENE. E non é questione di sesso. Ci si racconta. Senza filtri. Si ride. Parecchio. Ci si confronta. Si sorride. Si sta. Punto.
- Sì. Ok. Ma poi?
- Poi cosa?
- Poi lui va via e tu sei sola.
- Io non mi sento sola. Mi sento piena di vita. Così mi sento... quando va via.
- Maddaiiii... non sai nemmeno quando lo rivedrai... SE lo rivedrai.
- Lui non é stupido.
- ?
- Solo uno stupido non torna lì dove é stato bene. Capisci? Ci sono anime che, s'incontrano, semplicemente si sentono a casa. É così difficile da capire?
- Per me é assurdo.
- Già... è la cosa più assurdamente sensata che io abbia mai vissuto.

Nessun commento:

Posta un commento

Copyright

Copyrighted.com Registered & Protected 
9659-NUMU-ZC4E-QPRG

AddToAny