Not Safe For Work

Not Safe For Work

mercoledì 6 dicembre 2017

Rubrica consigli: la cera


La cera può essere di vari tipi: di sola paraffina, di sola stearina, di una miscela di entrambe o di purissima cera d'api.

Cera d'api
La cera d'api è l'elemento originale con cui si facevano le candele fin dagli albori della candela ed è prodotta proprio dalle api per costruire i favi e la si trova in commercio in panetti, vaschette o fogli di colore giallo scuro.
Le candele con cera d'api pura non sono consigliate per questi giochi BDSM per il semplice fatto che raggiungono una temperatura di fusione tra i 61° e i 65° e quindi possono provocare ferite davvero serie.
La Parafina
La paraffina è una miscela di idrocarburi solidi ed è un derivato della raffinazione del petrolio greggio e ha un aspetto bianco quasi trasparente, non si mescola nell'acqua. La parafina ha una temperatura di fusione tra i 45° e gli 80° a seconda dei tipi ed è reperibile in scaglie o blocchi.
La Stearina
La stearina invece è di origine animale o vegetale e si ottiene dal sego che si ricava dalla raffinazione del grasso degli animali macellati, oppure estratto da alcune piante, questa è di colore bianco opaco.

Cera ideale per BDSM:
L'ideale per la preparazione di una candela per BDSM è quella di utilizzare una miscela di paraffina e stearina con una percentuale così composta :
Parafina 90% - 80%
Stearina 10% - 20%
Da tenere in debita considerazione che la stearina rallenta lo scioglimento della cera e ne riduce anche la fumosità.

Quando si compera una candela non si può sapere quale sia il suo punto di fusione e quindi anche le varie tabelle esistenti che danno queste info, servono a poco o nulla. L’oggetto comperato resta un mistero finché non viene provato da chi lo deve poi usare.
Mi sento di sconsigliare le candele ricoperte. Lavorano male ed il colore della goccia di cera non corrisponde al colore prescelto. Lavorano male anche le candele in bicchierino sia esso di plastica o di vetro.
Per scoprire prima dell’acquisto se una candela è del tipo ricoperto si può fare una incisione con l’unghia sulla sua base cercando di non rovinarla.
Molte persone sono comunque allergiche alla cera ossia la reazione è di forte rossore non giustificato dal calore della goccia. Ci possono essere anche allergie ai coloranti.
Per questo motivo quando si cola la cera su una persona e per lei è la prima volta, è opportuno fare un test con 2 o 3 gocce per es. su una natica. Togliere la cera dopo un paio di minuti e se il rossore è forte e persistente, meglio desistere.

Segnalo questa pagina che ho trovato su facebook dove producono candele adatte al Bdsm: Il sogno di candele

Nessun commento:

Posta un commento

Copyright

Copyrighted.com Registered & Protected 
9659-NUMU-ZC4E-QPRG

AddToAny