Not Safe For Work

Not Safe For Work

sabato 23 settembre 2017

Racconto 10

Quando la vide per la prima volta indossare quelle scarpe rimase senza fiato!
Era attraente da farlo ammutolire, autoritaria da farlo inginocchiare, senza che Lei glielo ordinasse...
Fu in un attimo che senza rendersene nemmeno conto, si ritrovó calpestato da quelle scarpe.
Il tacco spingeva forte sul viso, provocando una sensazione di dolore che lo annullava completamente rendendolo inerme.
Un dolore che avrebbe portato con se per giorni.
Ammirava quel segno davanti allo specchio di casa ogni mattina con un senso di gratitudine e di appartenenza; lo sfiorava con le dita e sussurrava le parole che Lei gli aveva insegnato, quelle 2 parole che non avrebbe più potuto fare a meno di pronunciare:
Grazie Padrona


by Gianni Fedele




Nessun commento:

Posta un commento

Copyright

Copyrighted.com Registered & Protected 
9659-NUMU-ZC4E-QPRG

AddToAny